Nonostante i buoni propositi e le aspettative di un periodo noioso, le giornate in quarantena sono per me ugualmente molto piene. Avrei voluto preparare tanti bei pasti con calma, passare qualche momento in più in cucina, ma ahimè, mi ritrovo a fare sempre pasti veloci da preparare. Scelte semplici, che richiedono poca cura e pochissima destrezza ai fornelli, ma che garantiscono un pasto nutrizionalmente bilanciato!

Un esempio è questo riso basmati condito con una spadellata di vitamine e omega-3!

Zucca, carote e patata dolce, con il loro arancione acceso, regalano una piena dose di vitamina A, che in questi giorni in cui lo schermo del PC mi sta affaticando gli occhi, mi aiuta a potenziare la vista.

Aringa marinata, facendo parte della famiglia del pesce azzurro, è un’ottima fonte di acidi grassi omega-3 (i cosiddetti “grassi buoni”), e di vitamina D, utile in questo periodo in cui non è possibile uscire all’aperto e godere della luce del sole. La vitamina D infatti viene prodotta dal nostro organismo mediante la luce solare.

Buon appetito!