Cuoci i cereali in abbondanza per averli già pronti per pasti successivi: conserva in frigo se programmi di consumarli a breve o in freezer se passano più di 3 giorni. In questo caso ho usato riso venere due giorni di fila perché ne avevo preparato in abbondanza.

Riscalda il cereale in padella con la verdura che vuoi mangiare e non dimenticare la porzione di fonte proteica. In questi due casi ho scelto il tempeh ovvero soia fermentata che io trovo molto semplice da preparare perché non ha bisogno di lunghe cotture, basta scottarlo in padella con degli aromi. Anche le verdure che ho usato non hanno richiesto lunghe cotture e hanno riempito il piatto di colori: ieri batata e catalogna in padella, oggi finocchio scottato e insalata cruda.